MENU

La Bambina Immobile e il Cervo

“La Bambina Immobile e il Cervo” è una fiaba illustrata realizzata attraverso tecniche miste che uniscono il disegno e la pittura tradizionale all’illustrazione digitale. Le illustrazioni e il testo si sviluppano con un andamento orizzontale, in 36 pagine di un libro 22×16 cm. I disegni, fatti manualmente, sono stati scansionati e colorati su Photoshop attraverso la sovrapposizione di elementi anch’essi fatti a mano e successivamente digitalizzati, come pennellate ad acquerello e ad acrilico, elementi pittorici, textures e ritagli di carta. La copertina è realizzata in carta Fioretto da 300 grammi, la cui particolare grana conferisce una texture grunge al prodotto finale.
Read More ›

Social media e promozione eventi

Esempio di campagna promozionale per eventi di un locale notturno. Progettazione di una grafica coordinata, sviluppo dell’impaginazione, del fotoritocco e del lettering nelle delle differenti declinazioni per flyers cartacei, Facebook, Twitter ed Instagram e per post sponsorizzati sui più famosi social media.
Read More ›

Qui puoi

Campagna di sensibilizzazione a favore dell’abbattimento delle barriere architettoniche rivolta a gestori della pubblica amministrazione e di attività commerciali. Considerando gli insight (“i diversamente abili sono una minoranza, quindi preoccuparsi delle barriere architettoniche non è importante”,”non ci ho pensato”), la campagna si pone come scopi prioritari il mettere in luce il vantaggio economico che deriva dall’abbattimento delle barriere architettoniche ed il coinvolgimento emotivo del target attraverso un tono di voce provocatorio e disturbante.   Mezzi Pubblicità provocatorie in riviste di fascia medio-alta. Brochure informativa nella quale includere le attività commerciali e i luoghi di turismo accessibili, in modo da sponsorizzarle gratuitamente, effettuare un rinforzo positivo che invoglierà anche altre attività ad essere agibili e spingere tutti i cittadini ad un consumo critico. La brochure andrà distribuita gratuitamente presso gli esercizi che vi aderiscono e le associazioni relative ai diversamente abili. Adesivi da esporre all’ingresso dei luoghi pubblici o privati che siano accessibili e a norma di legge.
Read More ›